Italiano | English

DOMANDA DI AMMISSIONE A VITRUM 2015 Fieramilano, 06/09 Ottobre 2015

La Ditta sottoscritta, chiede di essere ammessa quale espositore a VITRUM 2015, in base al Regolamento Generale, che riconosce in ogni sua parte e che espressamente approva con la sua sottoscrizione.

Inviare la richiesta?

Invia    Modifica

I campi contrassegnati dall'asterisco(*) sono obbligatori

b

L'Espositore dichiara di aver ricevuto la nota informativa ai sensi dell'Art. 185 del Dlgs 7 Settembre 2005 n. 209 ed in conformità con quanto disposto dalla circolare ISVAP n. 303 del 2 giugno 1997.

Regolamento generale | Informativa ISVAP

La società sottoscritta chiede di essere ammessa quale espositore a VITRUM 2015, in base al Regolamento Generale allegato, che riconosce e approva in ogni sua parte.

La società sottoscritta, con la compilazione della presente domanda di ammissione, dichiara di aver attentamente letto e di approvare il Regolamento Generale e di aver preso attenta visione della nota informativa, ai sensi dell’art. 185 del D.Lgs 7/9/2005 n. 209, in conformità con quanto disposto dalla circolare ISVAP n. 303 del 2/6/1997.

E

INSERZIONI PUBBLICITARIE A PAGAMENTO NEL CATALOGO ESPOSITORI,
SUI SOCIAL NETWORK E SULLA PIANTINA DELLA FIERA:
se interessati stampare, compilare e restituire firmato a Vitrum entro il 1° Giugno 2015

Download

TARIFFE

FORMATO PAGINA INTERA base: mm 150 . altezza: mm 210 – margine 5 mm per lato

 

La Ditta sotto indicata, preso atto delle condizioni sotto riportate, che dichiara di accettare, ordina lo/gli spazi indicato/i con √

Copia dati dal blocco A

 

Caratteristiche del materiale:
I files digitali devono essere pdf con font e immagini incluse nel documento ed in alta risoluzione

Pagamento:
a ricevimento fattura.
Sono a carico dell’inserzionista i costi per eventuali impianti da realizzare o modificare.

Le inserzioni saranno impaginate da VITRUM, che si riserva il diritto di confermare o meno il presente ordine.
Per qualsiasi controversia e ad ogni effetto giuridico è competente il Foro di Milano.